Ai cuccioli non piace il guinzaglio

Molto spesso ai piccoli cani non piacciono i guinzagli. Hanno paura e non vogliono indossarlo. Che cosa fare il tale caso? E' la colpa del proprietario?

Scelta del guinzaglio

E' importante in questo caso una scelta appropriata di un guinzaglio. Ci sono diversi tipi di guinzagli. Guinzagli automatici danno un suono specifico durante l'avvolgimento, nonché durante il bloccaggio. Questo guinzaglio non può essere dimenticato dal cane lo sempre sente. Ad alcuni cani non piace questo tipo di guinzaglio. I cani, inoltre, non vogliono camminare al guinzaglio con un collare troppo vasto , che non è comodo per il cucciolo.

Per risolvere il problema

Non bisogna reagire con l'agressione. Questo provoca stress e agression nel cane. Bisogna compreare un nuovo guinzaglio, in pelle e comodo per cane. Poi bisogna fare qualche esercizio che incoraggia il cucciolo per usare quinzaglio.

Esercizi

Gli esercizi si possono fare sia in casa sia fuori. Se vogliamo fare gli esercizi fuori dovremmo scegliere posto adatto, senza piante e pietre. Poi bisogna giocare con un cane, abbassando gradualmente e delicatamente il guinzaglio a terra, giocando continuamente. Poi alziamo e cambiamo il posto di divertimento. Tale cambiamento deve essere effettuato circa 3 volte durante una passeggiata.

Da ricordare!!

I cani di taglia grande non dovrebbero usare guinzagli automatici. Cani di questo tipo dovrebbero avere guizagli forti e grandi. L'eccezione sono cagne in calore. Cane non puo' essere costretto a camminare con collare e guinzaglio che non gli piace. Camminare al guinzaglio dobbiamo cominciare da cucciolo in modo divertente perche' il cane lo posso trattare come qualcosa piacevole.